Onde d’urto radiali

Un efficace trattamento non invasivo per la biostimolazione e riparazione tissutale.

Cosa sono?

Le onde d’urto rappresentano un metodo di trattamento non invasivo in cui un manipolo emette delle “onde d’urto” sulla zona del corpo da trattare, che successivamente si diffondono espandendosi radialmente nella cute e vengono assorbite dal corpo. Puoi pensare a cosa succede quando si getta un sasso nell’acqua ferma di un lago.

A cosa servono?

In fisioterapia non utilizziamo le onde d’urto con una funzione distruttiva, così come avviene in ambito urologico, ma le utilizziamo per il potere che questi mezzi fisici possono espletare in termini di biostimolazione e riparazione tissutale.

Gli effetti che si riconoscono alle onde d’urto sono quelli di:

  • iperemizzare il tessuto (ovvero stimolare l’afflusso di sangue);
  • fibrinolitico, che consiste nell’ “ammorbidire” i tessuti fibrotizzati;
  • antidolorifico;
  • microangiogenetico (generazione di nuovi vasi sanguigni).

Per chi sono utili?

Le indicazioni più comuni sono:

  • le tendinopatie croniche;
  • le calcificazioni ai tendini della spalla;
  • l’epicondilite e l’epitrocleite al gomito;
  • le trocanteriti;
  • le tendinopatie achillea e rotulea;
  • le fasciti plantari in presenza o in assenza di spina calcaneare;
  • la cellulite e in generale i trattamenti di fisioestetica;
  • il dolore miofasciale.

Quali sono i benefici?

L’efficacia di questo strumento sta nel fatto che, irradiando a livello del tessuto impulsi di elevata intensità, vengono stimolati alcuni meccanismi biochimici che comportano:

  • una riduzione del l’infiammazione locale e del dolore;
  • stimolazione della neoformazione di vasi sanguigni;
  • riattivazione dei processi riparativi;
  • alternativa alla chirurgia o ai farmaci;
  • breve durata del trattamento per seduta;
  • ridotti effetti collaterali, solo rischio di qualche lieve arrossamento o gonfiore;
  • forma di terapia affidabile e scientificamente dimostrata per numerosi disturbi.

Quali sono le controindicazioni?

  • Tumori maligni nell’area di trattamento,
  • trattamento dell’area pelvica in caso di gravidanza,
  • aree molto vicine ai polmoni,
  • area cranica.

Richiedi un appuntamento

Utilizza il form di contatto per inviare una e-mail o chiama il Centro Salute Neri. Il nostro staff è a tua completa disposizione.

Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Seleziona un'opzione
Compila questo campo
Devi accettare i termini per procedere
Verifichiamo che tu non sia un robot! 21 + 1 = ?
Inserisci il risultato dell'equazione per procedere